Passa ai contenuti principali

Home Staging 101: Intervista Ad Un Home Stager


L'Home Staging è un servizio di preparazione degli immobili destinati alla vendita o all'affitto. In pratica consiste nell'allestire gli spazi interni ed esterni per renderli più appetibili ad un maggior numero possibile di potenziali acquirenti/affittuari, utilizzando principalmente le risorse già esistenti ma eventualmente anche aggiungendone di nuove, e servendosi anche dei principi di base della decorazione di interni per preparare la casa come se fosse "una vetrina" per i visitatori.

Non confondiamoci però, l' Home Staging non è progettazione di interni, né ristrutturazione, ma piuttosto psicologia del compratore e marketing. Questo servizio professionale è nato negli USA più di trent'anni fa e oggi, oltre che in America, anche in altri paesi come Australia, Inghilterra, Paesi Bassi, Germania, Francia, è impensabile mettere sul mercato per la vendita o l'affitto un immobile senza averlo adeguatamente preparato con l'Home Staging.

Abbiamo intervistato Micaela Fiorellini, una home stager di Bologna che opera in tutta l'Emilia Romagna.

Ha senso utilizzare l'Home Staging in un periodo di crisi del mercato immobiliare come oggi in Italia?


Anche se negli ultimi anni i tempi medi di vendita si sono decisamente allungati, le compravendite ci sono quotidianamente, basta rispettare il prezzo di mercato. Oggi più che mai, che l'offerta degli immobili è tanta e la gente acquista sempre meno, è particolarmente importante differenziare la propria casa in vendita da tutte le altre. Oltretutto i proprietari si rifiutano di vendere ad un prezzo che oggi è inferiore anche del 40% in alcune zone popolari, rispetto a 10-15 anni fa.

Una maggiore offerta e prezzi nettamente superiori a quelli di mercato, sono le cause per le quali le abitazioni rimangano invendute per molti molti mesi, a volte per anni. Ecco perché è importante utilizzare l'home staging: perché permette di dare quel tocco in più alla tua casa, in modo da creare un amore a prima vista da parte dei potenziali acquirenti, quello che gli americani chiamano l'effetto WOW, e quindi poterti permettere di vendere anche ad un prezzo più alto di quello di mercato oggi.

Quanto costa questo servizio professionale?


Normalmente un Home Stager può richiedere dalle 100 euro per una semplice consulenza, fino al 1-1,5% del prezzo di vendita per progetti più importanti. Ma non c'è una regola fissa, per esempio il mio studio offre anche pacchetti personalizzati per collaborazioni a lungo termine con agenzie immobiliari, alberghi, fotografi immobiliari ed investitori immobiliari.

Indipendentemente dalla somma spesa, una cosa importante è che l'home staging ha mediamente un ROI del 1000%, che significa che per 1000 euro spese per un servizio di home staging, se ne possono guadagnare 10.000 in più. Non è poco!

Chi utilizza principalmente l'Home Staging?


In Italia è ancora difficile convincere il piccolo proprietario a spendere un po' di denaro per preparare la propria casa alla vendita, anche se, piano piano, le cose stanno cambiando. Personalmente sto assistendo ad un boom di richieste da parte di alberghi a 1 o 2 stelle, residence e case vacanze, oltre che agenzie immobiliari ed investitori immobiliari.

Come si fa a scegliere un Home Stager?


Una cosa importante da sapere è che non esiste un organo ufficiale che regola questa professione, e non è quindi obbligatorio avere un determinato diploma né un'iscrizione a qualche albo particolare per svolgere il lavoro di home stager.

L'unico modo per decidere a quale home stager rivolgersi è quello di prendere qualche informazione in Internet e scegliere qualcuno che ti ispira fiducia e professionalità ma anche simpatia, anche perché per ottenere il massimo da questo lavoro occorre diventare quasi una squadra con il venditore e ancora di più con il professionista con il quale si collabora, e lavorare fianco a fianco.

"Per me sarebbe impensabile iniziare un rapporto lavorativo con una persona che, per qualsiasi motivo, non mi mette a mio agio dal primo incontro." dice la Fiorellini.

(Immagini prese a credito da: cindylinsf via Visual hunt / CC BY-NC-ND)

Post di: Studio Home Staging Bologna

Post popolari in questo blog

Come Scegliere Il Colore Del Divano

Che lo si chiami divano o sofà, questo grande e confortevole pezzo di arredamento del tuo soggiorno / salotto può avere un grande impatto sulla scelta del colore del resto della stanza. E' una delle prime spese quando si arreda una casa, quindi scegli il divano con attenzione, anche perché, come gli altri pezzi di arredamento principali, il tuo nuovo divano dovrà rimanere con te per molti anni. In questo articolo ti darò alcuni consigli per scegliere il giusto colore del tuo divano.

10 Trucchi Per Rendere Elegante Una Casa Senza Spendere Molto

Avere una casa che sembri lussuosa può essere difficile, specialmente se non hai un budget molto alto. Qui di seguito potrai scoprire 10 dei modi più semplici e meno costosi per rendere la tua casa elegante ed ingannare i tuoi ospiti, che penseranno che tu viva in una casa di fascia alta.

60 Consigli Di Home Staging Per Vendere Casa Velocemente E Per Arredare

Il mercato immobiliare è in lenta ripresa? Chi lo sa! Forse si è solamente stabilizzato su un nuovo livello, e oramai tutti ci siamo abituati al fatto che i tempi e i prezzi di vendita non siano più quelli di qualche anno fa. Ma ogni mercato ha le sue regole. È un ecosistema che va avanti da sé, e non è vero che le compravendite non ci sono più. Semplicemente sono cambiate le regole del gioco. Anni fa si riusciva a vendere casa velocemente, e si vendeva di tutto, a qualsiasi prezzo e in pochi mesi. Alcuni amici agenti immobiliari mi hanno raccontato che avevano i potenziali compratori in lista d'attesa per visitare gli immobili e le file davanti alle porte.