Passa ai contenuti principali

6 Consigli Su Come Preparare La Camera Da Letto Per Dormire Meglio

posizionamento corretto letto immagine

Soffri di insonnia o di altri disturbi del sonno? Prima di ricorrere ai sonniferi, prova a rinnovare la tua camera da letto seguendo i nostri consigli per creare un luogo perfetto nel quale ottenere un ottimo riposo notturno.

1. Elimina gli oggetti superflui dalla camera da letto

La tua camera da letto deve essere il luogo del riposo e del romanticismo. Elimina perciò tutto quello che non si adatta a queste due cose. Le attrezzature da palestra, il computer, la televisione, le aree di gioco, le immagini di persone che non siate tu e la tua dolce metà, tutte queste cose devono essere portate nelle altre stanze. In camera da letto devono rimanere solo gli elementi che rappresentano il romanticismo, la pace, e la calma.

2. Assicurati che la camera da letto sia scura e fresca quando dormi

Nel momento del sonno, devi rendere la tua camera da letto più buia possibile. Secondo la Dottoressa Catherine Darley, una naturopata specializzata nel sonno del Institute of Naturopathic Sleep Medicine di Seattle, Washington, bisogna riprodurre il più possibile l'effetto "caverna" in cui dormivano i nostri antenati. Questo implica ovviamente l'evitare qualsiasi forma di luce artificiale, compresi i LED dell'elettronica.

3. Non introdurre alcuna forma di orologio

Evita di posizionare in camera da letto qualsiasi forma di orologio, che ti induca nella tentazione di guardare l'ora durante la notte. Sempre secondo la Dottoressa Catherine Darley, quando le persone guardano il tempo, tendono a fare i conti con quanto hanno dormito e quanto rimane da dormire, con la conseguenza di innervosirsi ancora di più se non rimane abbastanza tempo per dormire ancora.

4. Fai attenzione allo schema colori

Anche il colore delle pareti o della biancheria da letto può influenzare la qualità del tuo sonno. Opta per tonalità rilassanti per calmare il sistema nervoso e assopirti più facilmente. I colori migliori sono quelli freddi, che abbassano la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, come il verde, il blu, il grigio e i colori neutri. I colori caldi come rosso e arancione sarebbe meglio lasciarli fuori dalla camera da letto o comunque non farli prevalere sugli altri, in quanto potrebbero portare ansia e sonno agitato.

5. Non trascurare gli altri sensi

Udito, olfatto e tatto. Non solo è importante quello che vedi in camera da letto, ma anche quello che "ascolti", quello che "tocchi" e quello che "senti" (col naso!).

Idealmente il silenzio è la cosa migliore, ma in alcuni casi anche una musica tranquilla e rilassante potrebbe aiutarti a dormire meglio.

E non hai mai provato ad introdurre in camera da letto delle candele, incensi o oli essenziali di lavanda? La lavanda è conosciuta come un'essenza rilassante, che può aiutare a dormire meglio. Evita il limone e la menta piperita perché fanno l'effetto contrario, risvegliano i sensi.

E presta attenzione anche al tatto. Scegli tessuti molto morbidi e soffici in quanto questi creano un rilassamento profondo quando la pelle entra a contatto con essi.

6. Ridisponi i mobili secondo i principi del Feng Shui

Secondo il Feng Shui, una disciplina orientale che sta diventando sempre più alla moda nella decorazione di interni, fare la scelta giusta per il posizionamento del letto garantirà un sonno ristoratore e buona salute. Questi i suggerimenti feng shui di base per il posizionamento del letto in camera da letto:

-Posiziona il letto lontano dalla porta d'ingresso.

-Metti il ​​letto contro una parete solida.

-Non posizionare il letto direttamente di fronte alla porta.

-Non appendere mai in camera da letto uno specchio che rifletta la tua immagine mentre dormi.

-Non appoggiare il letto ad una parete comunicante con il bagno né di fronte alla porta del bagno.

-Cerca di non avere travi sopra il letto e nemmeno angoli appuntiti che puntano verso di te mentre dormi.

Non entro nel merito del motivo per il quale il Feng Shui raccomanda quello che ti ho appena elencato, e mi rendo conto che possa sembrare impossibile riuscire ad applicare tutto! Ma il feng shui esiste da migliaia di anni e ci sarà un motivo se sta spopolando in tutto il mondo no? Se vuoi approfondire l'argomento, non perderti la nostra guida Feng Shui per principianti.

Oltre alle classiche raccomandazioni di evitare la caffeina, di non fare attività fisiche troppo pesanti nelle ore serali e di non mangiare troppo a cena, prova a dedicare un po' di tempo ad un rinnovamento della tua camera da letto seguendo la maggior parte dei nostri consigli, e poi facci sapere come vanno le tue notti, postando la tua esperienza nella sezione Commenti!

(Immagini prese a credito da, in ordine: fengshuidana.com)

Post di: Studio Home Staging Bologna

Post popolari in questo blog

Come Scegliere Il Colore Del Divano

Che lo si chiami divano o sofà, questo grande e confortevole pezzo di arredamento del tuo soggiorno / salotto può avere un grande impatto sulla scelta del colore del resto della stanza. E' una delle prime spese quando si arreda una casa, quindi scegli il divano con attenzione, anche perché, come gli altri pezzi di arredamento principali, il tuo nuovo divano dovrà rimanere con te per molti anni. In questo articolo ti darò alcuni consigli per scegliere il giusto colore del tuo divano.

10 Trucchi Per Rendere Elegante Una Casa Senza Spendere Molto

Avere una casa che sembri lussuosa può essere difficile, specialmente se non hai un budget molto alto. Qui di seguito potrai scoprire 10 dei modi più semplici e meno costosi per rendere la tua casa elegante ed ingannare i tuoi ospiti, che penseranno che tu viva in una casa di fascia alta.

60 Consigli Di Home Staging Per Vendere Casa Velocemente E Per Arredare

Il mercato immobiliare è in lenta ripresa? Chi lo sa! Forse si è solamente stabilizzato su un nuovo livello, e oramai tutti ci siamo abituati al fatto che i tempi e i prezzi di vendita non siano più quelli di qualche anno fa. Ma ogni mercato ha le sue regole. È un ecosistema che va avanti da sé, e non è vero che le compravendite non ci sono più. Semplicemente sono cambiate le regole del gioco. Anni fa si riusciva a vendere casa velocemente, e si vendeva di tutto, a qualsiasi prezzo e in pochi mesi. Alcuni amici agenti immobiliari mi hanno raccontato che avevano i potenziali compratori in lista d'attesa per visitare gli immobili e le file davanti alle porte.