Vuoi Dipingere Il Soffitto Del Soggiorno Di Un Colore Diverso Da Quello Delle Pareti?

Vuoi Dipingere Il Soffitto Del Soggiorno Di Un Colore Diverso Da Quello Delle Pareti?

Se stai pensando di dipingere il soffitto delle stanze di casa tua di un colore diverso da quello delle pareti, ci sono alcune cose che dovresti sapere. Continua a leggere e scoprirai i nostri consigli per non sbagliare.

La prima cosa che devi sapere è che non dovresti creare questo effetto particolare in tutta la casa, bensì scegliere solo una stanza. Qui ti daremo alcuni consigli, se vuoi dipingere il soffitto del soggiorno di un colore diverso da quello delle pareti. Farlo in tutta la casa, NON è la scelta giusta!

Vediamo i vari casi che si possono presentare.

Se hai un ampio soggiorno che viene utilizzato quotidianamente, ecco le cose che dovresti considerare.

In generale, in un soggiorno ampio ma con un soffitto basso, in cui gli abitanti trascorrono la maggior parte del loro tempo, non bisognerebbe creare uno stacco tra pareti e soffitto. Se il soffitto di una grande zona giorno invece è abbastanza alto, allora potresti scegliere di dipingerlo di un colore diverso dalle pareti, ma che non sia più scuro di una tinta o di un tono medio e che ricordi il cielo. Questo farà alzare naturalmente lo sguardo, come fa il cielo in natura. Ma non sembrerà una distrazione nello spazio.

Un soffitto color cielo è un'ottima scelta in un soggiorno bianco, indipendentemente dall'altezza del soffitto.

(Credito foto homedepot.com)

Una cosa che non dovresti trascurare nella decisione su se e come dipingere il soffitto del soggiorno di un colore diverso da quello delle pareti, è il colore di quest'ultime. Se le pareti del soggiorno sono di un colore neutro e chiaro, verniciare il soffitto con un colore diverso potrebbe creare un effetto interessante. Tuttavia, se le pareti sono già scure o sono di un colore saturo, dipingere il soffitto con un colore diverso potrebbe creare un effetto datato e che non risulterebbe quello che speravi.

Se le pareti e le rifiniture del tuo soggiorno sono bianche, c'è una buona illuminazione naturale e il soffitto è alto, puoi sicuramente dipingerlo di un colore più scuro. Anche nero, quasi nero o blu scuro.

(Credito foto houzz.com)

Se il soffitto è a volta o inclinato, come la foto sopra, non è consigliabile dipingerlo di un colore diverso rispetto alle pareti o alle rifiniture. Ciò porterebbe solo l'attenzione sulle sue strane linee.

(Credito foto agivingtribute.com)

Se hai invece un piccolo soggiorno, dove trascorri una quantità limitata di tempo, puoi fare un soffitto scuro ad alto contrasto anche con soffitti non molto alti. Guarda la foto sopra. Non c'è niente di sbagliato nel creare un forte dramma in uno spazio del genere, ma potrebbe sembrare "troppo" nel tuo soggiorno principale più grande.

Come Apparecchiare La Tavola - Guida Per Tutte Le Occasioni

Come Apparecchiare La Tavola - Guida Per Tutte Le Occasioni immagine

Non è un segreto che in questo blog siamo tutti fans delle tavole ben apparecchiate. Dalle tovaglie lussuose a oggetti di vetro o porcellana, siamo sempre a caccia di particolari eleganti. Ma tutti gli accessori del mondo sono inutili se non sai come apparecchiare una tavola. E spesso può essere più complicato di quanto sembri. Se fai una ricerca su Google, troverai non meno di una dozzina di possibili allestimenti, e molte tavole piene di oggetti antiquati e bicchieri per ogni tipo di bevanda.

Per questo abbiamo deciso di chiarire le cose, cercando di darti le linee guida da utilizzare per ogni tipo di situazione, dalle occasioni formali alle cene informali. Una volta che saprai dove va tutto, potrai aggiungere la tua creatività mescolando e abbinando piatti, usando bicchieri colorati o aggiungendo tovaglioli piegati in modo elaborato.

Come apparecchiare la tavola per la cena di tutti i giorni


Se stai cercando un tavolo da pranzo che abbia un tocco in più rispetto alla semplice tovaglietta con piatto e forchetta che usi tutti i giorni, la foto sotto ti mostra come apparecchiare la tavola in maniera informale. Presentandoti in questo modo, mostrerai ai tuoi ospiti che hai fatto il possibile, ma non li farai sentire a disagio o non adeguati alla situazione.

Come apparecchiare la tavola per un pasto informale immagine

  • Posiziona la tovaglietta e un piatto al centro.
  • Posiziona un piatto da insalata e una zuppiera (se servi una zuppa) sopra il piatto piano.
  • Posiziona la forchetta a sinistra del piatto.
  • Posiziona il coltello a destra del piatto e poi posiziona il cucchiaio a destra del coltello.
  • Piega il tovagliolo e posizionalo a sinistra della forchetta, sotto la forchetta o sopra il piatto da insalata.
  • Posiziona il bicchiere per l'acqua nell'angolo in alto a destra, sopra il coltello, ed eventualmente un bicchiere per il vino sul lato destro di questo.
Ecco alcuni esempi di tavola apparecchiata in maniera informale:

Tavola Informale (Credito foto whatsfordinner.com)

Tavola Informale (Credito foto news.abs-cbn.com)

Come apparecchiare la tavola per eventi formali


Occasioni speciali richiedono qualcosa di un po' più elegante di quello che abbiamo appena visto. La foto sotto ti mostra una sontuosa disposizione formale del tavolo da pranzo, per cenare con stile con i tuoi ospiti.
Come apparecchiare la tavola per un pasto formale immagine
  • Inizia stendendo una tovaglia sul tavolo: generalmente il colore più formale per una tovaglia è il bianco.
  • Appoggia un sottopiatto sul tavolo, in linea con la sedia da pranzo che si trova in quella posizione.
  • Aggiungi quindi un piatto da portata, poi sopra un piatto da insalata e/o da zuppa, a seconda di cosa viene servito per primo. Aggiungi un cucchiaio da dessert e una forchetta al di sopra del piatto, centrati e in posizione orizzontale.
  • Posiziona le posate in base ai pasti e al numero di portate da servire. Mettile in ordine di utilizzo, dall'esterno all'interno, con forchette a sinistra del piatto e coltelli e cucchiai a destra.
  • La forchetta per la cena va a sinistra del piatto piano e la forchetta per l'insalata va a sinistra della forchetta per la cena.
  • Posiziona il coltello a destra del piatto e poi posiziona il cucchiaio a destra del coltello.
  • Posiziona il tovagliolo a sinistra delle forchette e, se lo spazio non è sufficiente, posizionalo sotto le forchette. In alternativa, per stupire ancora di più i tuoi ospiti, metti il ​​tovagliolo in un portatovagliolo e posizionalo sopra il piatto da insalata.
  • Il piattino per il pane deve essere posizionato sopra e a sinistra del piatto da portata.
  • Il coltello da burro può essere posizionato orizzontalmente sul piatto del pane.
  • Aggiungi un bicchiere per l'acqua sopra i coltelli e posiziona ciascuno dei bicchieri da vino - bianco, rosso e champagne - da sinistra a destra. Il bicchiere per l'acqua dovrebbe essere il più vicino all'ospite, dal momento che si spera beva più acqua che vino!
Nel caso in cui tu voglia aggiungere dei segnaposto, mettili al di sopra del cucchiaio da dessert. Scrivi il nome dell'ospite su entrambi i lati in modo che tutti possano trovare il proprio posto e gli ospiti dall'altra parte del tavolo sapranno con chi stanno parlando.

Per completare l'impostazione formale del tavolo, decora con un centrotavola o una composizione floreale, ma assicurati che questi non blocchino la vista degli ospiti.

Ecco alcuni esempi di tavolo formale:

Tavola Formale (Credito foto whatsfordinner.com)

Tavola Formale (Credito foto ideas.hallmark.com)

Le Migliori Decorazioni Per Halloween 2019

Le Migliori Decorazioni Per Halloween 2019 immagine

Ciascuno ha una propria idea su come decorare la casa per Halloween. Ad alcuni piace infestarla di mostri animati e suonare colonne sonore inquietanti. Altri preferiscono rimanere un po' più sul soft, usando soprattutto zucche Jack-o-lantern e qualche ragnetto di carta qua e là. Non esiste un modo giusto o sbagliato per celebrare la stagione più spaventosa dell'anno! La parola d'ordine rimane comunque e sempre "divertimento" per tutti i nostri bimbi!

Dai un'occhiata a questo elenco delle migliori decorazioni per Halloween 2019. Le trovi in vendita su Amazon!

LUCI LED A FORMA DI ZUCCA

ZUCCA DI HALLOWEEN CON LED

SET TAVOLA PER HALLOWEEN

LAMPADA A FORMA DI MANO DI TESCHIO E CANDELA

PIPISTRELLI ADESIVI PER FINESTRA

TRAPUNTA COPRIPIUMINO PER HALLOWEEN

TOVAGLIA DI HALLOWEEN

Ti sono piaciute queste idee per Halloween? Ne trovi tante altre negli articoli che seguono:



Il Nuovo Hotel Di Toronto Progettato Da Lenny Kravitz

Kravitz Design Floor Progettato Da Lenny Kravitz immagine

Mentre gli hotel vicino, il Ritz-Carlton, il Shangri-La e il Nobu, attirano gli ospiti con la loro reputazione consolidata, l'Hotel Bisha di Toronto è un nuovo arrivato e per questo deve impegnarsi molto di più per dimostrare il suo valore.

Con la sua estetica massimalista da circa 3000 opere d'arte in mostra (tra cui alcune di Andy Warhol e dell'artista concettuale John Baldessari di Los Angeles), è chiaro che questo hotel intende distinguersi in virtù delle sue audaci scelte di design. La più audace di queste si trova al settimo piano, interamente progettato del famoso Lenny Kravitz.

Lenny Kravitz, rockstar, visionario, creativo e icona di stile, attinge dai suoi anni trascorsi in giro per il mondo, per creare interni e prodotti audaci e all'avanguardia per la Kravitz Design Inc. L'azienda è nata dalla passione del cantante per la progettazione (e la riprogettazione) delle proprie case a New York, in Brasile, a Parigi e alle Bahamas, e ha realizzato anche progetti per CB2, SLS Hotels, vari condomini e Dom Perignon.

Il legame tra Kravitz e il proprietario del Bisha, Charles Khabouth, inizia con un orologio da polso. Quando Khabouth inizialmente andò a incontrare Kravitz nel suo studio di design a New York diversi anni prima, scoprirono che entrambi indossavano lo stesso identico orologio. Ed è stato subito feeling: l'incontro si è trasformato in una conversazione di 2 ore e mezzo che ha toccato tantissimi argomenti, dalla moda alla musica.

Conosciuta per il suo stile elegante e seducente, la Kravitz Design utilizza materiali straordinari, trame insolite e composizioni classiche per creare esperienze che migliorano la vita, ispirano il pubblico e catturano la fantasia.

Non c'è da meravigliarsi quindi, se un lussuoso hotel del quartiere della vita notturna di Toronto, il Bisha Hotel, abbia dato al regno della Kravitz Design l'incarico di progettare l'intero 7° piano. Il Kravitz Design Floor, questo è il nome del piano progettato dalla rockstar all'hotel Bisha, unisce un'atmosfera anni '70 con un'atmosfera da discoteca e ospita 13 camere e tre suite.

Ecco alcune foto:

Il Nuovo Hotel Di Toronto arredato Da Lenny Kravitz immagine
(Credito foto: Bisha Hotel & Residences di Toronto)
La camera da letto principale nella Suite Bisha si estende su tutto lo spazio, e offre una meravigliosa vista sui grattacieli di Toronto. Dietro al letto king-size, piastrelle di ceramica giapponesi dipinte di nero e oro fanno da sfondo. L'arte sul muro è una sciarpa incorniciata di Alexander McQueen.


L'Hotel Bisha di Toronto immagine
(Credito foto: Bisha Hotel & Residences di Toronto)
La Suite Bisha gode di una strepitosa terrazza privata all'aperto.


Hotel arredato da Lenny Kravitz immagine
(Credito foto: Bisha Hotel & Residences di Toronto)
Il soggiorno della Suite Bisha presenta un divano curvo in velluto.


Il Nuovo Hotel Di Toronto Progettato Da Lenny Kravitz immagine
(Credito foto: Bisha Hotel & Residences di Toronto)
La Suite Bisha offre una sala da pranzo color oro e un bar interno. Un candeliere geometrico simile a un gioiello pende sul tavolo.


L'Hotel Bisha di Toronto immagine
(Credito foto: Bisha Hotel & Residences di Toronto)
Il bagno della Suite Bisha dispone di una grande doccia, una vasca, e due vanità tutte avvolte in marmo dorato.


Il Nuovo Hotel Di Toronto arredato Da Lenny Kravitz immagine
(Credito foto: Bisha Hotel & Residences di Toronto)
Il velluto arancione si abbina a un morbido tappeto intrecciato a mano nella Suite Alexander di oltre 80 metri quadrati, caratterizzata anche da quercia nera e una grande terrazza.


L'Hotel Di Toronto arredato Da Lenny Kravitz immagine
(Credito foto: Bisha Hotel & Residences di Toronto)
I toni di ottone, arancione e marrone scuro continuano nella camera da letto.


Arredamento dell'Hotel Di Toronto di Lenny Kravitz immagine
(Credito foto: Bisha Hotel & Residences di Toronto)
Il bagno dalle tonalità scure sembra un santuario.

Che tu lo conosca come musicista, attore, fotografo o interior designer, una cosa è certa: Kravitz ha una visione creativa e audace che è difficile da ignorare. E nonostante il suo successo, rimane umile. "Ringraziare è incredibilmente importante: ringrazia Dio per le tue benedizioni", dice. "Soprattutto per il fatto che abbiamo un posto dove stare."

La Carta Da Parati: Una Tendenza D'Arredamento Della Casa Moderna

La Carta Da Parati: Una Tendenza D'Arredamento Della Casa Moderna

Dopo aver pervaso la sfera delle tendenze dell'arredamento negli anni '70, '80 e '90, la carta da parati è diventata, all'inizio del terzo millennio, roba d'arredamento delle case dei nostri genitori e dei nostri nonni. Per niente bella, per niente contemporanea, per niente chic: insomma, stantia.

Ma da un po' di tempo, qualcosa è cambiato. La carta da parati è tornata alla ribalta. Basta dare un'occhiata su Instagram e Pinterest, e non ci vuole molto a notare come la carta da parati tropicale ricopra le pareti di moltissimi interni eleganti.

(Credito foto: stylecaster.com)

E, secondo il rapporto sulle tendenze 2019 di Pinterest, le persone cercano la frase "bold wallpaper" (carta da parati audace, vistosa) il 401% più frequentemente di quanto non abbiano fatto negli anni passati.

(Credito foto: stylecaster.com)


La Carta Da Parati: Una Tendenza D'Arredamento Della Casa Moderna


Improvvisamente, i modelli audaci sono ovunque. Ma hanno davvero un posto nella casa moderna? Pare di sì. Oggi si può trovare la carta da parati non solo in dimore tradizionali e case di campagna, ma anche in spazi moderni e contemporanei, dove un tempo regnava il minimalismo.

(Credito foto: Amazon)

La carta da parati più richiesta comprende il modello tropicale e tutte le fantasie con fiori, lettere, stampe geometriche, modelli di frutta, strisce e macchie colorate.

(Credito foto: stylecaster.com)

La carta da parati audace non è solo una tendenza d'arredamento della casa moderna, ma siamo pronti a scommettere che pervaderà la fine del 2010 e l'inizio del 2020 come fece negli anni '70, '80 e '90.

(Credito foto: Amazon)

E è normale che molti abbraccino questa tendenza, che promette di prendere il sopravvento. Perché... seriamente... chi ha il tempo, la precisione e la resistenza per passare ore a dipingere con cura i disegni sui muri, inalare i fumi della vernice e stare in piedi sulle scale? L'audace tendenza della carta da parati ci offre tutte le possibilità di ottenere l'estetica che desideriamo, senza impegnarci in un sacco di lavoro e avendo anche a disposizione la caratteristica della removibilità.

Questa tendenza per l'arredamento della casa del 2020 ci piace proprio.

Come Rinnovare La Cucina Con Soli 50 Euro

Come Rinnovare La Cucina Con Soli 50 Euro immagine

Hai una cucina vecchia, fuori moda, oppure di un colore che non sopporti più? Purtroppo non puoi permetterti una cucina nuova? Se stai leggendo queste righe, sei alla ricerca di un modo su come rinnovare la cucina senza spendere tanto.

Ti sei già informato un po' in giro, e un'alternativa che non ti costringa ad acquistare una cucina nuova esiste! Infatti, rinnovare solo le ante, potrebbe dare alla stanza più frequentata di casa tua un aspetto completamente nuovo, con un budget contenuto!

Potresti acquistare delle ante nuove - più o meno le cerniere e le misure sono standard - e in questo caso, ti basterebbe recarti in un grande magazzino di mobili e scegliere le ante che preferisci. Ma questo non è certo un progetto molto economico. Soprattutto se hai una cucina grande. E diventa ancora più difficile se la tua cucina è fatta su misura, quindi con ante di dimensioni non standard...

Un'altra soluzione potrebbe essere quella di cambiare il colore delle ante esistenti. Potresti farlo acquistando vernici apposite. Ma questa soluzione, seppure molto economica (circa 50 euro per una cucina di medie dimensioni) ti richiederebbe un lavoro lungo: bisogna prima levigare le superfici oppure utilizzare un Primer, lasciare asciugare, poi passare alla vernice finale e fare asciugare di nuovo.

Insomma, ti stai scoraggiando! Non hai né il budget, né il tempo e nemmeno le capacità per rinnovare la tua cucina. E quindi... ti toccaherà sopportare quel colore orribile ancora per molto tempo?

Ma prima che tu possa rassegnarti e pensare al peggio, voglio tranquillizzarti perché una soluzione adatta a te esiste!

Non ci credi? Prenditi 10 minuti di tempo e continua a leggere questo articolo e vedrai che alla fine saprai come rinnovare la cucina con soli 50 euro, senza avere capacità tecniche, e anche in poco tempo! Vedrai che è un gioco da ragazzi...

Allora, vuoi sapere quale soluzione ho per te? Ti accontento subito: adesivi per mobili!

Guarda il video che segue, e poi ti spiegherò, passo dopo passo, come rinnovare la cucina con soli 50 euro:



Ebbene sì. Ti basterà acquistare la metratura necessaria per coprire tutte le tue ante, scegliere l'adesivo preferito e avere anche solo 10 minuti al giorno per lavorare su un anta alla volta. Se poi vuoi proprio fare un lavoro perfetto, aggiungi anche le maniglie nuove e il risultato finale sarà incredibile. Senza sporcare, senza respirare odori sgradevoli e senza il bisogno di avere enormi capacità. E tutto con più o meno 50 euro!

Ecco tutto quello che devi fare:

  • FASE 1: Smonta la prima anta che vuoi ricoprire, togli la maniglia, puliscila con un panno umido e asciugala bene
  • FASE 2: Prendi le misure esatte al millimetro della parte che devi ricoprire
  • FASE 3: Ritaglia la forma dell'anta dall'adesivo, cercando di avere la massima precisione
  • FASE 4: Attacca l'adesivo seguendo le indicazioni del video e quelle delle istruzioni presenti nel prodotto. Fai attenzione a stenderlo bene per evitare la formazione di antiestetiche bolle (che comunque puoi forare con un ago)
  • FASE 5: Rimonta la maniglia oppure una maniglia nuova
  • FASE 6: Rimonta l'anta
  • FASE 7: Passa all'anta successiva

Hai capito? Come vedi è tutto molto semplice e potrai fare tutto tu da solo, quando hai un po' di tempo. La prima anta ti sembrerà complicata, ma poi, andando avanti, il lavoro sarà sempre più veloce. E il risultato finale ti lascerà senza parole!

Ecco i consigli sui migliori adesivi per mobili presenti online, con un ottimo rapporto qualità-prezzo:

Kinlo Adesivi per mobili cucina, colori vari



Homein Carta adesiva per mobili, effetto legno


Zoiibuy Pellicola Adesiva Decorativa, effetto marmo


Hode Carta Adesiva per Mobili


Facile no? Forse adesso ti starai chiedendo perché non c'hai pensato prima!

Come Arredare Una Cameretta Dei Bambini Molto Piccola

Come Arredare Una Cameretta Dei Bambini Molto Piccola immagine

Cerchi ispirazioni per decorare la camera dei tuoi bambini? Non lasciare che i problemi di spazio impediscano ai tuoi figli di avere una camera da letto luminosa, pratica e accogliente. Leggi questo articolo e troverai sicuramente tante idee su come arredare una cameretta dei bambini molto piccola.

Le stanze dei bambini possono essere una sfida molto dura quando si tratta di arredarle e decorarle, soprattutto quando sono piccole. Tutti vogliamo che i nostri figli abbiano un posto luminoso e ordinato in cui giocare e fare i compiti, ma spesso questo desiderio rimane solo un sogno, soprattutto quando si parla di camerette piuttosto piccole o dalla forma strana.

Non preoccuparti: con un po' di fantasia e qualche idea che ti sia d'ispirazione, vedrai quanto può essere facile ed economico trasformare la cameretta dei tuoi bambini in uno spazio ordinato, organizzato, divertente e attraente.

Come arredare una cameretta piccola?


Le cose che devi tenere a mente per arredare una cameretta piccola, sono essenzialmente queste:

  • Cerca di lasciare il pavimento più libero possibile. Questa superficie è preziosa in una camera per bambini, è la zona dove si fanno le costruzioni con i Lego, si creano regni fatati e si trascorrono ore di divertimento. 
  • Sviluppati verso l'alto. È importante sfruttare tutto lo spazio delle pareti in modo da mantenere il pavimento il più libero possibile. 
  • Usa principalmente i colori chiari. I colori più chiari illuminano e fanno sembrare più grande una stanza.
  • Il letto è quasi sempre il punto focale della stanza.

Ecco qui i nostri migliori consigli per decorare una cameretta piccola.

1. Crea più spazio sul pavimento con un letto alto

Idee per Arredare Una Cameretta Dei Bambini Molto Piccola
(Credito foto: idealhome.co.uk)

In una cameretta piccola, mantieni libero il pavimento utilizzando un letto alto. In questa stanza lo spazio sotto il letto è stato trasformato in una sala relax per la lettura. Man mano che il bambino cresce, questo spazio può essere adattato per creare spazio extra per i vestiti o ospitare una scrivania.

2. Unisci i letti

Come Arredare Una Piccola Cameretta Dei Bambini
(Credito foto: ohmeohmyblog.com)

Hai bisogno di fare spazio per due? Prova a disporre due letti gemelli a forma di "L" come nella foto sopra. Mettendo i letti in un angolo, libererai un sacco di spazio.

Se non ti piace l'aspetto dei letti ad angolo e hai una camera lunga e stretta, prova a posizionare due letti singoli in un'unica parete, con le testate ai lati opposti e i "piedi" che si toccano. Poi metti dei cuscini e otterrai l'effetto di un divano letto lungo tutta la parete.

3. Lascia spazio per una scrivania integrata

(Credito foto: idealhome.co.uk)

In una piccola stanza, quando monti un armadio a muro lungo una parete, lascia un piccolo ritaglio per una piccola scrivania. Poi fissa alla parete una lavagna come quella della foto sopra, per attaccarci un portamatite, una lampada e persino una pianta. Ciò contribuirà a lasciare libera la scrivania in modo che ci sia un sacco di spazio per fare i compiti.

Nessuna alcova? Nessun problema. Una scrivania ribaltabile a parete con alcuni ripiani creerà una mini postazione di lavoro e non occuperà troppi metri quadrati preziosi.

4. Metti un cesto sopra il letto

(Credito foto: idealhome.co.uk)

Lo spazio sopra il letto viene spesso utilizzato solo per poster o adesivi. Ma perché non sfruttarlo come spazio aggiuntivo, posizionando un cesto nella parete? Il tuo bambino sarà in grado di afferrare una vestaglia non appena uscirà dal letto e non potrà più lamentarsi di avere perso il suo zaino.

5. Scegli un sistema di stoccaggio multifunzionale

Come arredare una cameretta piccola immagine
(Credito foto: Ikea)

Sappiamo tutti che la chiave per una camera da letto ben organizzata è un buon ripostiglio, ma questo è ancora più vero nella cameretta di un bambino. E la cosa migliore sarebbe quella di optare per un sistema che, oltre a essere bello, possa soddisfare tutte le esigenze di ordine e custodia, che sia versatile e possa essere modificato man mano che il bambino cresce.

6. Dipingi le pareti con un colore simile al pavimento

(Credito foto: idealhome.co.uk)

Osservando questa stanza, non potresti mai indovinarne le dimensioni. Nonostante la tenda infilata nell'angolo, questa camera sembra tutt'altro che caotica e ingombrata. Questo grazie alla combinazione di colori chiari che è stata estesa dalle pareti alle assi del pavimento. I tappeti potrebbero sembrare una scelta più naturale in una camera per bambini, ma le assi del pavimento nudo rendono lo spazio più ampio di quello che non sia veramente.

7. Preferisci il bianco


(Credito foto: realhomes.com)

Le piccole stanze possono essere facilmente sopraffatte dal disordine e dai troppi colori che le fanno sembrare anguste. Per questo motivo, vale la pena mantenere uno spazio bianco, ma ciò non significa che il colore e i motivi non possano essere utilizzati per aggiungere divertimento e carattere.

Dipingi una piccola parte di una parete con un altro colore, e aggiungi cuscini e tappeti sparsi per aumentare l'impatto.

8. Acquista il letto giusto

(Credito foto: idealhome.co.uk)

Spesso punto focale della stanza, il letto è una considerazione cruciale quando si tratta di come arredare una cameretta dei bambini molto piccola. I tradizionali letti a castello sono il perfetto salva-spazio se si dispone di una piccola stanza condivisa in modo permanente da due bambini.

Vale anche la pena considerare l'acquisto di mobili per bambini piuttosto che per adulti. Esistono infatti letti più piccoli, anche a castello. Tuttavia, dovrai tenere presente la spesa aggiuntiva di dover acquistare nuovi letti quando i bambini saranno cresciuti.

9. Ottieni il massimo dai soffitti alti

(Credito foto: idealhome.co.uk)

Se lo spazio sul pavimento è piccolo ma il soffitto è piuttosto alto, attirare l'attenzione su quest'ultimo può fare sembrare la stanza più ampia di quello che è effettivamente. Il modo migliore per fare ciò è quello di utilizzare decorazioni che attirano l'attenzione verso l'alto, senza rendere sbilanciato l'ambiente.

Nella foto sopra, una serie di luci sferiche divertenti e dai colori vivaci distoglie l'attenzione da qualsiasi potenziale ingombro sul pavimento e la sposta verso le pareti pulite e alte. Alternative divertenti potrebbero essere farfalle su un filo invisibile che sembrano volare via, o graziosi ciondoli appesi attorno a una lampada. Non esagerare però con queste decorazioni, altrimenti la stanza rischia di sembrare troppo caotica.