Come Fingere Una Casa Pulita E Ordinata In Pochi Minuti

Come Fingere Una Casa Pulita E Ordinata In Pochi Minuti

Ti è mai capitato che ti abbia chiamato un tuo amico dicendo che è dalle parti di casa tua e verrebbe a trovarti entro 30 minuti? Panico! Ti guardi intorno: la tua casa è sporca ed in disordine e ti chiedi come potere risolvere questo pasticcio. Ma non allarmarti troppo perché, se stai leggendo questo articolo, allora sei nel posto giusto. Infatti è proprio dedicato a te, e a tutti coloro che hanno necessità di fare sembrare la propria casa in ordine e pulita, ma hanno pochissimo tempo a disposizione per farlo. I seguenti otto passaggi ti aiuteranno ad ottenere una casa pulita e ordinata in pochi minuti. O almeno...apparentemente pulita e ordinata. Comincia dall'inizio e fai tutto quello che puoi fino all'arrivo dei tuoi ospiti.


Stai per ricevere ospiti inattesi? Ecco 8 passaggi da seguire per fingere una casa pulita e ordinata. Sono in ordine di importanza. Quindi parti dal primo punto e passa via via agli altri, facendo tutto quello che riesci fino a quando non suonano il campanello.

Difficoltà: Facile

Tempo richiesto: massimo 40 minuti

Sei pronto? Sta per partire il conto alla rovescia. Via! Ecco i passaggi:

1. Preparativi - TEMPO: 5 MINUTI

Le primissime cose che devi fare sono:

  • versa nel water un detersivo e lascia agire
  • tira fuori un detergente spray e un panno, oppure delle salviette monouso per la pulizia
  • prepara l'aspirapolvere
  • controlla di non avere il sacco dei rifiuti con odori troppo forti e, se puoi, sostituiscilo con uno nuovo
  • senza spostare soprammobili vari, spolvera velocemente il mobile o i mobili scuri e lucidi - solo del soggiorno - che sai che attirano più polvere e che saranno maggiormente visibili dagli ospiti
2. Controlla gli odori - TEMPO: DA 5 A 15 MINUTI

Apri tutte le finestre di casa per fare girare l'aria. Alza il condizionatore d'aria o il ventilatore se la stagione lo permette.

Se sei un lettore abituale di questo blog, saprai che siamo contrari ai deodoranti chimici in quanto lasciano odori troppo forti che possono essere fastidiosi, inoltre sono dannosi per la salute. In casa dovresti sempre tenere qualche candela profumata o dell'incenso. Accendi uno di questi nella stanza in cui ricevi gli ospiti e magari anche qualche altro in qua e là per la casa.

Presta particolare attenzione alle zone dei rifiuti.

Eventualmente cuoci qualcosa di profumato nel forno. Alcune amiche tengono sempre in freezer della pasta per biscotti congelata, da usare all'ultimo momento in qualche occasione. Non solo l'odore della casa sarà meraviglioso, ma avrai anche un gustoso pasto da servire ai tuoi ospiti.

3. Controlla il disordine - TEMPO: 5 MINUTI

Niente dà alla casa un aspetto più trascurato che il disordine. Prendi un cestino da lavanderia o un sacco e comincia a raccogliere gli oggetti. Non preoccuparti di metterli in ordine. Per il momento ti basterà posizionare il cesto o il sacco fuori dalla vista fino a quando gli ospiti rimarranno in casa.

4. Aggiorna te stesso - TEMPO: 5 MINUTI

La verità è che i tuoi ospiti passeranno più tempo a guardare te che la tua casa. Se necessario, cambiati i vestiti, sistemati al volo i capelli, e se sei una donna...un po' di trucco veloce è obbligatorio!

5. Passa l'aspirapolvere - TEMPO: 5 MINUTI

Il luogo in cui riceverai gli ospiti sarà quasi sicuramente il soggiorno. Poi qualcuno di loro forse avrà bisogno del bagno. E tutti passeranno per l'ingresso. Ora che hai rimosso il disordine, prendi l'aspirapolvere e passala sul pavimento iniziando dall'ingresso, poi il soggiorno, arrivando al bagno e poi velocemente - se non hai sforato di troppo i 5 minuti - anche alle altre stanze della casa.

Ricordati che la tua è una corsa contro il tempo, quindi non devi pulire il pavimento alla perfezione. Evita di spostare sedie e altri oggetti pesanti e lascia stare gli angoli e la parte sotto i mobili. La cosa importante è che il tuo pavimento sia pulito nelle zone più visibili.

6. Sistema velocemente il bagno - TEMPO: 5 MINUTI

Nel bagno, tieni sempre a portata di mano delle salviette disinfettanti monouso o un panno per la pulizia e un detersivo multiuso da spruzzare. Pulisci rapidamente tutte le superfici compreso lo specchio. Assicurati che sia disponibile per gli ospiti un sapone, un asciugamano pulito e carta igienica facilmente accessibile.

Aziona lo scarico del water per sciacquare il detersivo messo all'inizio, e nel frattempo sfrega bene le pareti con lo spazzolone, che poi dovrai riporre ovviamente al suo posto.

7. I piatti

Se disponi di qualche altro minuto, metti i piatti sporchi nella lavastoviglie, oppure sciacquarli e impilati nel lavandino. Pulisci velocemente tutte le superfici della cucina.

8. Altre aree

Se hai finito tutto questo e i tuoi ospiti non sono ancora arrivati, continua a fare piccoli lavori fino a quando non arrivano, concentrandoti solo sulle stanze che vedranno. Alcune idee potrebbero includere raddrizzare i libri e le riviste e togliere le ragnatele negli angoli delle pareti, poi via via tutto quello che ti viene in mente.

SUGGERIMENTO

Una cosa molto folle ma anche utile che facciamo in casa mia è quella di prenderci un po' di tempo per fare delle sessioni "pratiche" dello schema che ti ho appena mostrato. Sono delle "prove", degli allenamenti, che ci servono per vedere se riusciamo a battere i nostri tempi migliori.

Provaci anche tu, vedrai che è davvero molto divertente!