7 Modi Per Decorare Una Cucina Piccola

7 Modi Per Decorare Una Cucina Piccola

Avere una cucina piccola non è sempre una cosa negativa. Hai mai pensato per esempio come sia più semplice e veloce pulire una piccola stanza? L'importante è tenerla in ordine. Che tu viva in un monolocale nel centro di una grande città, oppure in un piccolo appartamento in periferia, queste idee di decorazione ti aiuteranno a creare una cucina deliziosa, decorata proprio come piace a te.


Ecco 7 modi per decorare una cucina piccola:

come arredare una cucina piccola immagine
(Credito foto: diynetwork.com)

1. Ridimensiona tutto

I piccoli spazi possono creare distorsione nel cervello anche più di quelli grandi. Soprattutto quando devi aggiungere spazio per la custodia e gli apparecchi tipici di una cucina.

Ma la tecnologia ci viene in aiuto. Se hai una cucina molto piccola, valuta di usare elettrodomestici innovativi e a scala ridotta. In commercio oggi ce ne sono tantissimi: dal frigorifero al congelatore, dal microonde ai piani cottura con solo due fuochi.

Potrai così risparmiare spazio, senza sacrificare le funzionalità.

2. Aprila

Le cucine piccole posso essere claustrofobiche. Prendi in considerazione quindi di utilizzare scaffalature aperte, ganci per appendere le pentole, porta-coltelli o porta-spezie magnetici.

Non solo la tua cucina avrà un aspetto più ampio, ma è anche un ottimo modo per mostrare i tuoi piatti preferiti o pentole e padelle lucide...come opere d'arte!

3. Mescola i materiali

In uno spazio ristretto, tutto deve funzionare veramente bene, compreso il design. E, poiché la tua piccola cucina potrebbe essere a corto di particolari architettonici interessanti, in quanto spesso si tende a concentrarsi solo sulla funzionalità, il consiglio è di creare un mix di legno, metalli e altri materiali di superficie, per renderla più interessante.

come arredare una piccola cucina immagine
(Credito foto: lbmgmusic.us)

4. Usa il vetro

Uno dei modi più semplici per fare sembrare più grande una cucina, è quello di usare il vetro, che consente di vedere attraverso gli oggetti, rafforzando in tal modo la sensazione di spaziosità. Prova un bancone o un tavolo di vetro, armadi con porta di vetro oppure porte della cucina di vetro, sia quelle che portano all'esterno che quelle che portano alla stanza accanto. Esistono anche piastrelle di vetro altamente riflettente, che possono regalare una scintilla in cucina.

5. Concentrati nel pavimento

Dove va il nostro occhio quando cammini in una stanza? Spesso va giù, proprio diretto ai rotoli di polvere o al pavimento un po' rovinato. Ecco perché il pavimento in una cucina piccola è così importante. Il linoleum può essere davvero accattivante in una scacchiera bianca e nera, in un piccolo spazio. Ed è una scelta relativamente poco costosa.

Dal momento che le dimensioni della tua cucina sono ridotte, forse puoi permetterti anche un bel marmo anticato, che può dare un tocco d'esterno. Naturalmente il marmo è molto freddo e duro sotto i piedi, ma l'impatto visivo che crea, per te può valere questo disagio.

Oppure prova il sughero, che è la pavimentazione numero 1 utilizzata nelle cucine industriali negli Stati Uniti. Devi assicurarti che sia ben sigillato (l'acqua che filtra lo farebbe espandere), ma è un'ottima scelta. E potresti sentirti orgoglioso anche della tua scelta politicamente corretta di un pavimento "verde".

6. Il colore è importante

Il colore delle pareti, degli elettrodomestici, degli sgabelli e del piano di lavoro, può cambiare l'atmosfera e la dimensione percepita della cucina. Pastelli o colori chiari, con buone dosi di bianco, riflettono la luce spingendo lo sguardo verso l'alto e facendo sembrare la stanza più alta. E con il bianco, ovviamente non si sbaglia mai!

come decorare una cucina piccola immagine
(Credito foto: diynetwork.com)

7. Aumenta la luce

Come per qualsiasi altra stanza, anche la tua piccola cucina ha bisogno di una combinazione di luci task e luci d'atmosfera. Nelle cucine si trova spesso i led, che creano una luce bluastra che incide nella colorazione degli oggetti nella stanza, compreso il cibo. Per contrastarla, considera di utilizzare lampade a incandescenza (che sono più giallastre) sotto i pensili e sotto i controsoffitti. Spot a incandescenza nel soffitto, se rivolti verso i mobili, doneranno allo spazio maggiore movimento visivo attraverso il contrasto di luce e buio, al contrario dei semplici mobili mostrati nel blu freddo della luce fluorescente.

Nella tua piccola cucina ... scegli il comfort!


Certo, ora sappiamo come aumentare la dimensione visiva di una piccola cucina, utilizzando tecniche di design. Ma considera questo: quando decori uno spazio piccolo, spesso non è necessario aumentare la dimensione della stanza attraverso il design degli interni. Il motivo? Utilizzando l'architettura esistente nella stanza, è possibile creare spesso un meraviglioso spazio accogliente ben progettato.

Così, invece di usare i trucchi per allargare lo spazio concentrandoti sul chiaro o sull'elegante, forse potresti valutare di prediligere l'accogliente. Per esempio, assicurati che nella tua cucina sia presente un piccolo angolo dove è possibile sedersi senza stare ginocchio a ginocchio con un'altra persona. O prova a scegliere un colore scuro che crei una sensazione sofisticata. E utilizza accessori che catturano lo sguardo.

La cucina è piccola, sì, certo, ma deve essere anche sexy!