Come Usare Il Limone Per Pulire La Casa

Come Usare Il Limone Per Pulire La Casa

Sei alla ricerca di qualcosa per pulire la tua casa, non tossico e profumato? Ti basterà guardare dentro al tuo frigorifero. Ecco alcuni rapidi suggerimenti su come usare i limoni (invece dei prodotti chimici) per pulire la cucina, il bagno, e tutto il resto.

Nel corso degli ultimi anni, le persone si stanno rendendo sempre più conto che l'uso di prodotti chimici aggressivi, a causa della loro tossicità, non è proprio l'ideale per pulire le loro case.

Per fortuna, a volte le scelte migliori per la pulizia con prodotti non tossici sono proprio di fronte al nostro naso ... o in frigorifero. Ecco 9 suggerimenti rapidi e semplici su come usare il limone per pulire la casa:


Suggerimento # 1: Sostituisci la candeggina con il succo di limone

L'aggiunta di una tazza di succo di limone nel bucato sostituisce la candeggina e fa un lavoro ancora migliore per sbiancare. Inoltre lascia sui capi un delizioso e rinfrescante profumo di limone. Non ti sembra una notizia fantastica? Cosa preferiresti versati sulla pelle? Succo di limone o candeggina?


Suggerimento # 2: Pulisci le porte della doccia

Rimuovere i depositi di acqua dura è piuttosto facile con il succo di limone. Ti basterà prendere metà limone e strofinarlo dove serve. Oppure versa direttamente il succo di limone su una spugnetta leggermente abrasiva e raschia bene nelle parti più difficili. Fai agire qualche minuto e risciacqua con acqua tiepida. Le porte della doccia brilleranno e avranno un odore meraviglioso.


Suggerimento # 3: Lucida i rubinetti

Puoi utilizzare l'altra metà di quel limone tagliato per pulire e lucidare i rubinetti cromati e le manopole del lavandino, della doccia e della vasca. Passa il limone direttamente sui rubinetti nei punti in cui vedi le macchie, fino a rimuoverle completamente. Asciuga poi con un panno pulito.


Come Usare Il Limone Per Pulire La Casa
(Credito foto: wisegeek.org)

Suggerimento # 4: Deodora e pulisci la lavastoviglie

La tua lavastoviglie ha un odore strano? Con un po' di succo di limone puoi risolvere il problema. Aggiungi una tazzina da caffè piena di succo di limone nel cestello inferiore della lavastoviglie. Esegui il ciclo più corto senza aggiungere altro all'interno. Al termine, la lavastoviglie sarà sia deodorata che più pulita!


Suggerimento # 5: Potenzia il detersivo per piatti

Non solo è possibile pulire la lavastoviglie con il succo di limone, ma semplicemente l'aggiunta di un cucchiaino di succo di limone nel detersivo per la lavastoviglie, aumenterà il suo potere pulente. Prova ad aggiungere il succo di limone nello scomparto più piccolo, poi riempi lo scomparto più grande con il solito detersivo ed esegui il ciclo come faresti normalmente.

Lo stesso concetto si applica al lavaggio dei piatti a mano. Aggiungi un cucchiaino o due di succo di limone nel lavello con acqua e detersivo, e il limone ti aiuterà ad eliminare grasso e sporcizia anche sulle pentole e padelle più difficili.



Suggerimento # 6: Lucida i tuoi mobili

Perché per lucidare i tuoi mobili non opti per una soluzione economica, efficace ma soprattutto sana?Evitare le sostanze chimiche sui mobili è sempre una buona idea.

Ecco una ricetta facile e veloce per lucidare i tuoi mobili:

Aggiungi 2 cucchiai di succo di limone, 10 gocce di olio essenziale di limone e mezza tazza di olio d'oliva in un flacone spray. Spruzza sui mobili e asciuga con un panno morbido.

>>> APPROFONDIMENTI: 7 Utilizzi Sorprendenti Degli Oli Essenziali In Casa


Suggerimento # 7: Pulisci i vetri

Proprio come per la lucidatura dei mobili, il limone ti può essere molto utile anche per pulire i vetri di casa. Questo detergente è sicuro, non tossico ed è l'ideale in ogni casa, ma in particolare in quelle con la presenza di bambini e animali domestici.

Ecco la formula da seguire:

Mescola 3 cucchiai di succo di limone con mezza tazza di alcool in un flacone spray da circa 750ml e aggiungi acqua fino a riempirlo. Spruzza su vetri e specchi e passa un panno morbido e pulito.

Utilizza questa miscela per pulire vetri e specchi e per disinfettare i piani di lavoro della cucina e altre superfici sporche.


Come Usare Il Limone Per Pulire La Casa
(Credito foto: bobvila.com)

Suggerimento # 8: Pulisci rame, ottone e alluminio

Tagliare un limone a metà e cospargi il lato tagliato con una generosa quantità di sale marino. Utilizzalo poi come una spugnetta abrasiva per fare brillare le superfici di rame, ottone e alluminio. Non crederai al risultato ottenuto, soprattutto perché stai utilizzando un prodotto sano ed economico!


Suggerimento # 9: Pulire la grattugia

Immagino che saprai quanto è difficile pulire bene la grattugia usata per il formaggio o altri cibi! Ma il limone ti può venire in aiuto anche in questo caso! Sfrega la parte tagliata di mezzo limone sulla grattugia e poi lava con acqua calda e detersivo come al solito. Qualsiasi tipo di residuo verrà spazzato via completamente!

>>> APPROFONDIMENTI: 3 Detergenti Ecologici Molto Efficaci Per Pulire Il Bagno

Ti sono piaciuti i nostri 9 suggerimenti su come usare il limone per pulire la casa?


Se alla fine hai deciso di convertiti all'ecologico come me e pensi di iniziare ad usare il limone per pulire la tua casa, ecco un paio di trucchetti per massimizzare il risultato:

- Quando utilizzi un mezzo limone, togli prima i semi con un piccolo coltello, facendo attenzione a non bucherellare o rovinare troppo la superficie del frutto.

-Se usi il limone per strofinare il lavandino o la doccia, usalo tutto. La parte della scorza rilascerà degli oli che ti regaleranno un profumo ancora più intenso.

Spero che troverai utili questi consigli per pulire la casa con il limone e ricorda che, se acquisti i limoni sfusi, probabilmente potrai risparmiare molto rispetto all'acquisto di quelli nei sacchettini o nelle reti!