10 Consigli Per Imbiancare Casa Come Un Professionista

verniciare casa da soli immagine

Imbiancare una stanza non è un lavoro poi così complicato. Certo richiede tempo e tanta buona volontà, e sicuramente un professionista lo farebbe meglio. Ma i professionisti costano, e i consigli che trovi in questo articolo ti aiuteranno a fare da solo il lavoro di imbiancatura e renderlo un vero successo.

CONSIGLIO #1. Attendi che il meteo sia favorevole


imbiancare con la neve immagine
(Foto di precisepaintingkc.com)

Umidità significa gocce e lenta asciugatura. Cerca quindi di evitare di fare il lavoro in una giornata piovosa. Se proprio devi farlo in una giornata umida e non puoi fare altrimenti, prenditi il tempo necessario per correggere tutti gli errori prima di passare alla mano successiva. Ma non esagerare o si noteranno le imperfezioni una volta asciutto.


CONSIGLIO #2. Fai un controllo visivo completo e preparatorio


Qualsiasi area screpolata, sfaldata o crepata deve essere levigata o raschiata con cura (andrà quindi ripulita a fondo) prima di applicare il fissativo e la vernice, perché il peso della nuova mano farà staccare la vecchia verniciatura. Le macchie di grasso potrebbero aver bisogno di un lavaggio col sapone, seguito da un risciacquo con un po' di acqua pulita. Altrimenti, dai alle pareti una rapida passata con un panno umido in modo che la vernice abbia una bella superficie su cui fissarsi, pulita e priva di polvere.


CONSIGLIO #3. Compra spazzole di alta qualità, rulli da pittura e nastro da imbianchino


attrezzi per imbianchino immagine
(Foto di theturquoisehome.com)

Se stai spendendo molto per una buona vernice, non vorrai di certo risparmiare sull'attrezzatura. Grazie a pennelli e rulli di buona qualità, otterrai un'ottima resa, così non dovrai perdere tempo ad applicare altre mani. Inoltre, un buon nastro da imbianchino è il vero affare quando si tratta di evitare gocciolamenti e brutte sbavature.


CONSIGLIO #4. Conosci il tuo pennello


Più sono le scanalature sulle tue pareti, più folta dovrà essere la setola che dovrai applicare al rullo, così da poter raggiungere tutte le fessure e ottenere una resa omogenea. Ma se utilizzerai un pennello troppo folto, potresti creare dei segni là dove non dovrebbero esserci. Quindi cerca di dare al venditore del negozio del fai-da-te tutte le informazioni possibili su cosa andrai a dipingere.


CONSIGLIO #5. Proteggi tutto quello che non vuoi imbiancare


teli per protezione casa immagine
(Foto di cottagehomefurniture.com)

Non rimpiangerai mai abbastanza il tempo speso per coprire pavimenti, mobili e oggetti vari prima di iniziare ad imbiancare. Usare i teli di protezione è fondamentale, e fissare con del nastro adesivo dei piccoli sacchetti di plastica alle maniglie delle porte è un modo semplice per proteggerle.


CONSIGLIO #6. Rimuovi le placche degli interruttori della luce e delle prese elettriche


Se sei impaziente, vorrai probabilmente saltare questo breve passaggio di pochi minuti. Non farlo. Per esperienza personale ti posso assicurare che ti pentirai di non avere avuto la voglia di perdere questo tempo. Anche se optassi per proteggere le placche con del nastro adesivo, il risultato finale non sarà mai lo stesso e comunque, aggiungere del nastro ti farà perdere lo stesso tempo che togliere le placche stessa.


CONSIGLIO #7. Usa un fissativo


Le vernici con incluso il fissativo possono andar bene se hai già una superficie pulita e liscia, ma se c'è qualche imperfezione nel muro o se sono passati più di 10 anni dall'ultima volta che hai imbiancato, non hai alternative: devi acquistare separatamente un fissativo.


CONSIGLIO #8. Miscela tutta la vernice


mescolare le vernici immagine
(Foto: youtube.com)

Chiedi al venditore di aiutarti con una stima realistica di quanta vernice potrà servirti, così da poterla comprare tutta in una volta. A questo punto mettila tutta in un unico contenitore più grande. Mescolare tutta la vernice ti permetterà di mantenere costante la tonalità del colore dall'inizio alla fine.


CONSIGLIO #9. Lascia che il rullo faccia il proprio lavoro


rullo telescopico immagine
(Foto: kucastil.rs)

Le vernici migliori di oggi si stendono facilmente, in più hai già un buon rullo (vero?), quindi non c'è bisogno di fare molta pressione. Assicurati di utilizzare un'asta telescopica in modo da poter raggiungere più spazio possibile senza troppo sforzo… e senza stirarti la schiena!



CONSIGLIO #10. Applica la vernice dall'alto verso il basso


Dopo aver tinteggiato gli angoli del soffitto e del battiscopa con un pennello, utilizza il rullo per applicare la vernice partendo dal soffitto e scendendo verso il basso. I principianti lasciano spesso gocce e schizzi lungo il muro una volta terminato il lavoro, mentre i professionisti sanno che scendendo verso il basso riusciranno a correggere quasi ogni errore. Se, però, una zona comincia ad asciugarsi, è meglio lasciar perdere perché tornarci sopra rischierebbe solo di lasciare segni e macchie lungo la parete.

Vuoi dare qualche consiglio anche tu su come verniciare casa da soli? Postalo nella sezione commenti, così tutti potranno leggerlo....