Come Fare Home Staging Con Un Clic Del Mouse E Pochi Soldi

cucina con home staging virtuale immagine

Molte agenzie immobiliari stanno prendendo la strada dell' Home Staging virtuale. Abbiamo parlato con un esperto di marketing immobiliare per capire il perché.

Secondo Matthew J. Leone, direttore di Web Marketing per Halstead Property, gli agenti immobiliari sanno bene quanto sia dannoso pubblicare un annuncio con stanze vuote, ma l'unica alternativa fino a poco tempo fa era l'efficace ma costoso home staging reale. "L'home staging reale è un servizio meraviglioso ed efficace per preparare un'immobile alla vendita, ma purtroppo, essendo piuttosto costoso (mediamente € 1000-1500), è da sempre una scelta esclusiva di proprietari di fascia medio-alta e alta.", dice Matthew J. Leone.

Oggi però le cose sono cambiate. Con l'Home Staging virtuale, che costa sui 100-150 euro, anche le fasce di prezzo più basse possono pensare in grande e pubblicare finalmente un annuncio creativo ed accattivante.

Soggiorno virtuale prima e dopo immagine

Il problema principale dell'utilizzo dell'home staging reale, è quindi il consistente costo di questo servizio. Per le agenzie immobiliari diventa piuttosto complicato convincere i venditori a sostenere questo costo, mentre un ulteriore enorme vantaggio nell'utilizzare l'home staging virtuale è che, poiché risulta notevolmente più facile vendere una casa grazie al moltiplicarsi delle visite all'annuncio, il costo di questo servizio è praticamente sempre sostenuto dall'agenzia immobiliare che, in un certo senso, investe su di esso. "Dopo decine di storie di successo che sentiamo dai nostri agenti," dice Leone, "abbiamo tracciato il traffico delle nostre inserzioni prima dell'home staging virtuale e dopo di esso e il risultato è stato un aumento del 30% del traffico della pagina in questione, con un aumento del 1000% delle visite effettive all'immobile." 

Quindi funziona davvero? Pare di sì. Oltre il 90% delle ricerche di una casa da acquistare, oggi inizia online. E il cervello elabora le immagini 60mila volte più velocemente dei testi. Per questo è così importante la creazione di un annuncio di vendita con belle foto, che possano fare capire ai visitatori quanto possa essere grande una camera da letto, come si può utilizzare una stanza come studio, dove posizionare il divano nel soggiorno ecc. Tutto ciò è molto importante per permettere ad un potenziale acquirente di connettersi emotivamente con una casa e visualizzare sé stesso a vivere proprio lì.

L'home staging virtuale, secondo Leone, è inoltre molto importante soprattutto nei quartieri popolari formati principalmente da palazzi, dove l'immagine esterna della casa non esiste e l'unico modo per attirare clic nell'annuncio è quello di mostrare le stanze interne.

camera da letto virtuale immagine

Inoltre, grazie alla tecnologia, è possibile mescolare home staging virtuale a home staging reale, come accade per gli spazi esterni, o addirittura rimuovere i mobili da una stanza e poi virtualmente inserire l'arredamento nello spazio.

"Una nota importante è che con questo strumento di marketing occorre la massima trasparenza." dice Matthew J. Leone. "Bisogna indicare chiaramente nella foto che si sta parlando di home staging virtuale e magari pubblicare anche una foto successiva con la stanza vuota, in modo da fare vedere entrambe al potenziale acquirente." Tanto, l'effetto di connessione emotiva con la casa rimane comunque...!

PROVA IL PRIMO SERVIZIO COMPLETAMENTE ITALIANO DI HOME STAGING VIRTUALE, CLICCANDO QUI!



Post di: Studio Home Staging Bologna