24 Consigli Per Organizzare Il Guardaroba Come Professionisti

come organizzare un guardaroba come professionisti immagine

Scommetto che ti sei chiesto anche tu come organizzare il tuo guardaroba in modo da farlo diventare come quelli che si vedono nelle riviste o in televisione? Bene, con il nostro aiuto potrai ostentare un guardaroba degno di una rivista di design. Leggi i nostri consigli ed inizia a riorganizzare questo spazio proprio a partire da oggi!

Svuota
Per prima cosa, svuota l'intero armadio. Anche se poi di sembrerà di avere un negozio di abbigliamento esploso in casa, per organizzare il tuo guardaroba da professionista devi iniziare da zero, solo così potrai ordinare tutto alla perfezione.

Pulisci e ripara
Prima di iniziare qualsiasi altra operazione nel tuo guardaroba, puliscilo alla perfezione e ripara quello che c'è da riparare.

Dipingi
A meno che il tuo guardaroba non sia già bianco e in perfette condizioni all'interno, trova il tempo e il coraggio di prendere un po' di vernice bianca ed un rullo e dipingere le pareti interne. Il bianco uniforme all'interno è indispensabile per creare un look pulito e ordinato.

Elimina
Prima si iniziare a mettere di nuovo dentro tutto, è necessario eliminare. Le scarpe che non sono più alla moda e stai conservando da 10 anni, gli accessori che andavano bene quando avevi 20 anni (adesso ne hai 45 giusto?), e in generale tutte le cose che semplicemente non ti piacciono, dovrebbero essere donati.

Se possiedi molti elementi simili, scegli quelli di qualità maggiore. Nel senso che non hai bisogno di dieci camicie dello stesso stile e colore, opta per quattro o cinque di queste e le altre eliminale o meglio regalale, tanto sicuramente già non le stai usando da molto tempo!

Dividi
Ora che hai in vista tutto quello che possiedi, è arrivato il momento di dividere tutto per stagione. E, per un lavoro ancora più organizzato, all'interno di ogni gruppo di capi per stagione, dividi per tipo e colore. Sarà così molto più facile trovare pezzi particolari e creare abbinamenti di colore senza tirare fuori tutto dall'armadio.

guardaroba con capi divisi per colore immagine


Per un lavoro da veri professionisti, parti dai colori chiari fino ad arrivare a quelli più scuri. Questo non solo rende il tuo guardaroba più bello da vedere, ma ti faciliterà anche la ricerca di un determinato colore.

Alcune persone dividono i capi anche per la loro lunghezza, ma noi crediamo che stagione e colore siano già una suddivisione perfetta.

Crea delle etichette
Sia che tu stia usando scatole di cartone, contenitori di plastica o cesti, le etichette di aiuteranno molto nella ricerca. Divertiti a crearle anche di forme carine, e sopra ciascuna scrivi il nome.

guardaroba con etichette immagine


Acquista contenitori
Dopo aver svuotato l'armadio e avere capito che cosa ti serve per mettere in ordine, arriva il momento di acquistare i contenitori per la custodia dei capi. Che si tratti di contenitori di plastica, cestini o scatole di cartone, tutto può andare bene a patto che si parli di linee pulite e colori chiari e possibilmente in tinta unita. Io comunque prediligo le scatole di plastica trasparenti, che permettono di vedere subito cosa c'è all'interno.

contenitori per guardaroba immagine


Per le scarpe, utilizza ripiani o contenitori, quello che preferisci, l'importante è trovare un metodo per ordinare e recuperare spazio.

>>> Scatole trasparenti per guardaroba su Amazon.it

Utilizza appendiabiti
Tutto ciò che puoi appendere appendilo! Scegli grucce dal design snello e sottile e tutte uguali, in modo che i capi occupino meno spazio possibile. Gli appendiabiti sono indispensabili per evitare di piegare i capi, facilitano la ricerca ed inoltre rendono il tuo guardaroba molto più professionale.

Aggiungi scaffalature
Se hai spazio sufficiente, aggiungere alcune scaffalature ti permetterà di dividere meglio i maglioni, le borse e le scarpe.

guardaroba con scaffalature immagine


La seconda asta
Se il guardaroba è sufficientemente alto, aggiungi un'altra asta per appendere gli abiti. Otterrai il doppio dello spazio in un attimo.

guardaroba con due piani immagine


Portiamo un po' di Feng Shui?
Se sei in grado di spostare per ridisporre i ripiani e le barre per grucce, fallo. Questo porterà energia nuova in casa tua!

Aggiungi luce
Una cosa importante in un grande guardaroba è avere il giusto tipo di illuminazione. Troppe volte ho visto armadi tanto bui da non rendere possibile la ricerca di qualcosa! Aggiungi quindi, se ti è possibile, un po' di luci all'interno del tuo guardaroba.

guardaroba con luci led immagine


>>> Luci per interno armadio su Amazon.it

Lo specchio non può mancare
Che sia esterno oppure interno alle ante, in un guardaroba che si rispetti non può mancare uno specchio. Aggiungere uno specchio alle ante non è così difficile, quindi puoi farlo anche tu, e il tuo armadio avrà un look veramente professionale.

armadio con ante a specchio immagine


Piega i maglioni
Anche se si deve appendere quanto più è possibile, questa regola non include i maglioni. Questi devono essere piegati per bene e impilati sui ripiani, per non danneggiare il tessuto o far loro perdere la forma.

La stessa direzione
Ecco un suggerimento che sembra ovvio, ma che la maggior parte delle persone non segue. Appendi i vestiti in un modo che siano rivolti tutti nella stessa direzione. Di nuovo, questo è un aiuto visivo ma anche funzionale perché ti aiuterà a trovare più velocemente quello che cerchi.

Posiziona le scarpe in maniera intelligente
Se disponi di una scarpiera, la scelta più logica è posizionare le scarpe con il tacco alto oppure, se sei un uomo, quelle più eleganti, in alto, e le scarpe sportive e le ciabatte in basso. Questo perché dovrai arrivare più facilmente alle scarpe che indossi più spesso, che saranno più a portata di mano, mentre quello che indosserai solo in alcune occasioni le potrai raggiungere con uno sgabello.

scarpiera con scarpe in guardaroba immagine


Inoltre, avrai più spazio mettendo le scarpe una nella direzione opposta all'altra. Ciò è particolarmente utile quando si tratta di scarpe più ingombranti come tacchi e stivali.

Appendi sciarpe e cinture
Se vuoi che il tuo guardaroba sembri un negozio di abbigliamento, devi anche appendere sciarpe e cinture. Procurati grucce apposite o ganci per sciarpe e appendi tutte le sciarpe, le cinture e i foulard divisi per colore e tipo.

portasciarpe immagine


>>> Puoi trovare questi accessori su Amazon.it

Appendi i pantaloni
Sicuramente i pantaloni possono essere anche piegati ed impilati, ma otterrai un effetto visivo più piacevole e ti faciliterai la ricerca, appendendoli. Puoi utilizzare delle normali grucce oppure gli appositi accessori per guardaroba per appendere i pantaloni che si trovano da IKEA per esempio, la cosa importante è che tu li divida per stagione e colore.

Nascondi le cose troppo particolari
Che si tratti di un maglione natalizio oppure di un costume di Halloween, non tenere questi capi in prima linea per tutto l'anno, ma utilizza delle scatole per custodirli e tirali fuori solo nel periodo dell'anno che li utilizzi.

Non usare gli angoli
Se hai dei punti meno raggiungibili nel tuo guardaroba, possibilmente lasciali vuoti oppure non riempirli con le cose che sai di utilizzare più frequentemente, altrimenti rischi di impazzire tutti i giorni per raggiungerle.

Organizza i cassetti
Utilizza scomparti separatori per tenere ordinati i cassetti. Negli scomparti puoi mettere slip e calzini, ma anche oggetti come gioielli, orologi e occhiali. L'effetto visito sarà assicurato!

scomparti divisori per cassetti immagine


>>> Scomparti per cassetti su Amazon.it

Tieni lontana la polvere
Gli acari della polvere possono danneggiare i tessuti, quindi assicurati di mantenere il tuo armadio sempre pulito. Una rapida spazzata ed una spolverata settimanali non gli faranno che bene.

Non introdurre oggetti che non appartengono al guardaroba
Se ti viene la tentazione di introdurre nel tuo guardaroba oggetti che "non si indossano", cerca di non cedere ad essa! Le pile di documenti o cose simili non appartengono a questo spazio, quindi posizionale dove devono stare, oppure...forse è arrivato il momento di liberartene.

I ganci esterni
Infine, se puoi permetterlo perché hai spazio e si adattano al design della tua stanza, aggiungi alcuni ganci all'esterno del guardaroba. Sono molto utili per l'ordine e la pianificazione, in quanto li puoi utilizzare per appendere i capi che indosserai il giorno dopo.

>>> 4 SEMPLICI TRUCCHI PER RADDOPPIARE LO SPAZIO NELL'ARMADIO

>>> HOME STAGING 101: ALCUNE REGOLE ESSENZIALI PER ORGANIZZARE IL PROPRIO GUARDAROBA

(Immagini prese a credito da, in ordine: homedit.com, decorpad.com, architectureartdesigns.com)

Post di: Studio Home Staging Bologna