Home Staging 101: 15 Modi Per Preparare Una Casa Alla Vendita

soggiorno prima e dopo immagine

Se piccole migliorie e sostituzioni possono sembrare una perdita di tempo e di denaro quando si ha fretta di vendere una casa, oggi è oramai assodato che uno dei più grandi errori che può fare un proprietario è quello di mettere in vendita la propria casa senza alcuna preparazione preventiva. Semplici ritocchi possono impressionare notevolmente un potenziale acquirente e, naturalmente, aumentare la possibilità di ricevere una proposta d'acquisto. Assicurati quindi di preparare la tua casa per la vendita e spunta come "fatto" ogni elemento della lista presente in questo articolo, prima ancora di pubblicare il tuo annuncio di vendita.

1. Pulisci
Assicurati di pulire ogni angolo. Non dimenticare le zone solitamente trascurate, come spolverare le pale del ventilatore a soffitto, lucidare gli elettrodomestici e i rubinetti, e lavare le finestre. Se hai già lasciato la casa o se sei troppo occupato per fare una pulizia completa, considera l'assunzione di un servizio di pulizia professionale.

2. Elimina gli odori
"Non cuocere la pancetta in casa il giorno delle visite", consiglia Rachel Weinberg, un famoso broker americano. Anche se il profumo è sicuramente invitante, l'odore è forte e rimane per un lungo periodo di tempo. Non vorrai che la tua casa puzzi come un fast-food vero?

3. Metti in ordine
I tuoi acquirenti si devono concentrare su quanto sia impressionante il tuo spazio, non su quanto sia disordinato! Elimina quel mucchio di scarpe all'entrata, la posta dal tavolo della cucina, e qualsiasi altra cosa che distolga l'attenzione sulle caratteristiche meravigliose della tua casa.

4. Imbianca le pareti con colori neutri
Per quanto ami il tuo drammatico rosa nella sala da pranzo, questo potrebbe fare allontanare una buona parte dei tuoi potenziali acquirenti. Ridipingendo le stanze in toni neutri e chiari come il grigio chiaro, il beige e naturalmente il bianco, permetterai agli acquirenti di concentrarsi sugli spazi, non sul colore delle pareti.

5. Elimina gli oggetti personali
Per aiutare gli acquirenti ad immaginare se stessi nel tuo spazio, sbarazzati di qualsiasi oggetto o mobile troppo particolare o personale. Una pittura di un paesaggio classico? Va bene. Il tuo divano zebrato? Meglio toglierlo durante le visite o comunque coprirlo con un copridivano di colore neutro.

6. Porta luce
Apri tutte le finestre (soprattutto nei mesi più caldi) per far entrare la luce naturale e aggiungi piantane o lampade da tavolo per illuminare le aree troppo in ombra. Una sala luminosa e allegra sembra più grande e più invitante.

7. Porta dentro la natura
Aggiunti piante e fiori in ottime condizioni, per riempire gli spazi vuoti e anche per attirare l'attenzione su caratteristiche che desideri che gli acquirenti notino.

8. Liberati dei mobili ingombranti
Elimina tutti gli elementi aggiuntivi o di grandi dimensioni che potrebbero fare sembrare il tuo spazio più piccolo rispetto a quanto non sia in realtà. Ad esempio, in un soggiorno basta solo un divano, a meno che non sia tanto grande da poterne lasciare due senza farlo sembrare troppo ingombrato.

9. Organizza gli armadi
Se la tua casa dispone di sgabuzzini o armadi a muro, lo spazio di archiviazione diventa un enorme punto di forza. Ma se i tuoi armadi sono farciti fino all'orlo, gli acquirenti penseranno che non siano abbastanza capienti. Investi in alcune scatole e divisori, e rimuovi gli elementi non necessari.

10. Rimedia ai piccoli difetti
Gli acquirenti noteranno i difetti minori e metteranno in discussione il valore della tua casa. E' arrivato il momento di fare tutte quelle piccole cose che non hai mai avuto tempo e voglia di fare! Ripara il rubinetto che perde, cambia la lampadina alla plafoniera dell'ingresso, e aggiungi un po' di lubrificante alla maniglia della porta che cigola.

11. Dai uno scopo ad ogni stanza
Utilizzare una stanza come discarica, non ti aiuterà a vendere casa velocemente. Quindi scegli per ogni stanza un utilizzo e prepara lo spazio in modo da dimostrare chiaramente che quella stanza serve a tale scopo.

12. Crea delle scene di vita vissuta
Aiuta i tuoi acquirenti ad immaginare la loro vita nella tua casa, creando delle scenette che mettano in evidenza come quel determinato spazio possa essere utilizzato. Una poltrona invitante e un vassoio con una tazza di caffè e un libro sul tavolino di fianco, possono fare immaginare che quell'angolo vuoto può essere utilizzato come un angolo lettura. Alcune belle salviette profumate e morbide, qualche candela e saponi colorati possono dare l'idea di utilizzare il bagno come luogo rilassante, tipo bagno termale.

13. Facilita il passaggio delle persone
L'ultima cosa che vogliamo è che la gente sbatta contro i mobili durante il tour in casa tua; interferisce con la loro attenzione e rende il tuo spazio angusto. Facilita il flusso in ogni stanza, togliendo tutto ciò che è d'intralcio ad un passaggio fluido delle persone.

14. Evidenzia i punti focali
In ogni stanza, crea qualcosa che attiri l'attenzione dei visitatori. Per esempio nella camera da letto potrebbero essere due cuscini grandi e colorati sul letto, e in cucina un bel centrotavola moderno sul tavolo da pranzo.

15. Abbellisci anche l'esterno della casa
Gli acquirenti potrebbero avere già deciso che la tua casa non fa per loro, non appena si trovano davanti all'ingresso principale. Sistema il cancello e la recinzione con una mano di vernice fresca, e aggiungi al giardino piante e fiori in ottime condizioni. Se non sei in una casa indipendente, allora rendi perfetta la tua porta d'entrata. La prima impressione è quella più importante.

Come hai predisposto la tua casa per la vendita? Condividi i tuoi suggerimenti nei commenti qui sotto!


Post di: Studio Home Staging Bologna