Le Migliori Opzioni Per Il Pavimento Del Soggiorno


soggiorno con parquet immagine

Prima di arredare o decorare un soggiorno, quello che devi scegliere con cura è la pavimentazione, in quanto questa pone le basi per un futuro di bell'aspetto, durata e comfort.

Ma per scegliere il pavimento del tuo soggiorno, è necessario che tu faccia prima un po' di compiti a casa. Ti consiglio di prendere in considerazione lo stile della casa, il tuo budget, la quantità di usura e lacerazione che prevedi sarà necessario sostenere, e il look che desideri creare. Dal parquet, alla pietra, dalle resine al vetro, dal cemento alla ceramica, le opzioni per la pavimentazione del soggiorno sono abbondanti e offrono una gamma di vantaggi e svantaggi.

Gli esperti concordano su una cosa: non prendere una decisione basata su un piccolo campione in uno showroom. Guarda come appare su una scala più grande. "Confronta campioni fianco a fianco e cerca di vedere il prodotto in un'installazione vera e propria", dice l'architetto Robert Tuthill. E poi, naturalmente, una volta che hai scelto i materiali, la corretta installazione è fondamentale.

Per capire quale sia la pavimentazione ideale per il tuo soggiorno e scegliere tra le alternative più comuni disponibili sul mercato, segui i consigli che trovi in questo post.

Il Parquet

Intramontabile è il pavimento in legno, che conferisce un aspetto moderno ma con un legame con la tradizione. Il parquet porta la natura all'interno, conferisce eleganza ed accoglienza ed è sicuramente uno dei materiali più ecologici.

pavimento in parquet immagine


La Pietra

Con i suoi toni naturali e le caratteristiche uniche, la pavimentazione in pietra può essere una scelta sofisticata. E' un materiale naturale e moderno, ecologico e resistente, e molto di moda negli ultimi anni. Le pietre donano alla casa un aspetto accogliente e rustico, quindi opta per questa soluzione solo se lo stile della tua casa è adatto a questo tipo di pavimentazione.

pavimentazione in pietra immagine

Ricorda inoltre che i pavimenti in pietra saranno freddi in climi caldi e decisamente freddi in climi freddi. Inoltre, può anche essere una delle opzioni più costose.

La Ceramica

Materiale piuttosto resistente all'usura e all'utilizzo anche frequente, la ceramica è uno dei materiali più utilizzati dagli italiani. La si può trovare in moltissimi colori e fantasie, e per questo si adatta a quasi tutti gli stili della stanza.

pavimentazione in ceramica immagine


Il Marmo

La pavimentazione in marmo ha l'aspetto caratteristico creato dalle sue famose venature, dai suoi colori e dalla sua proverbiale lucentezza. E' un materiale molto elegante che però crea un ambiente freddo ed inoltre tende a scalfirsi o a macchiarsi se sottoposto a continuo calpestio. Per questo è consigliato prevalentemente per quelle stanze che vengono utilizzate solo per occasioni molto formali.

pavimentazione in marmo immagine


La Moquette

La Moquette è una soluzione poco utilizzata in Italia ma molto diffusa nei paesi anglosassoni, soprattutto quando si desidera rinnovare un pavimento senza spendere troppo denaro. Adattabile a molti stili e abbastanza facile da pulire, non è consigliabile però nelle stanze ad alto traffico, in quanto può macchiarsi con facilità e assorbire odori e liquidi. Una buona soluzione è quella di usarla solo in alcune stanze e non da parete a parete, così da poterla pulire, sostituire o rimuovere facilmente. Guarda il soggiorno particolare della foto che segue!

pavimento con moquette immagine


Il Cemento

Ebbene sì. Il minimalismo e l'appello ad opzioni industrial-chic hanno reso l'utilizzo del cemento una scelta sorprendentemente popolare per gli spazi abitativi interni nei paesi anglosassoni, e c'è da scommettere che questa tendenza arriverà anche in Italia. La colorazione e lucidatura sono solo alcune delle opzioni disponibili, che consentono di trasformare questo pavimento in maniera consistente ed anche piuttosto economica.

pavimentazione in cemento immagine

Al contrario di quello che si può pensare però, questo pavimento non è in grado di sopportare qualsiasi cosa. Anzi, probabilmente non è molto adatto a zone ad alto traffico. Inoltre, i pavimenti in cemento, per loro natura, riflettono il suono, quindi deve essere attentamente considerato il posizionamento di tappeti e materiali fonoassorbenti, come tendaggi e mobili. Ma il pro del pavimento in cemento è sicuramente la sua praticità; ci vuole un attimo per pulirlo.


Post di: Studio Home Staging Bologna