Come Usare I Colori In Stanze Piccole

Cucina con colori scuri immagine

Hai bisogno di fare sembrare più grande una stanza? La regola universale è quella di usare colori chiari e neutri, ma qualche eccezione non ti rovinerà l'effetto finale.

Un colore più chiaro può fare sembrare una stanza più ariosa e spaziosa, questo è vero in ogni caso, ma prima di decidere di creare una combinazione di colori neutri per questa stanza, chiediti se rendere la stanza più grande è davvero il tuo obiettivo finale. Se la risposta è sì, allora via libera ai colori chiari e neutri, ma se il tuo desiderio è solo quello di creare una bella stanza, allora puoi aprirti ad una gamma di colori più ampia, da scegliere in base al tuo stile.

Ecco alcune regole per non sbagliare.

La scelta dei colori neutri.


Soggiorno con colori neutri ma con muro d'accento marrone immagine
(foto homedit.com)

A meno che una stanza non sia particolarmente piccola e magari senza finestre, in realtà si ha molta più libertà nella scelta dei colori di quello che si potrebbe pensare. Quindi, scegli i colori neutri solo se ami il look di uno schema di colore neutro. Altrimenti, puoi anche aggiungere un muro d'accento in un colore più scuro o più vibrante, o colori più accesi per i trattamenti alle finestre o per l'arredamento.

Prova una combinazione di colori monocromatici.


Camera da letto con scala colore giallo immagine

Se vuoi osare di più con le tue scelte di colore in un piccolo spazio, una combinazione di colori monocromatici è un ottimo modo per essere un po' creativi, mantenendo l'aspetto ordinato.

Una combinazione di colori monocromatici è facilmente ottenibile scegliendo sfumature dello stesso colore da utilizzare in tutta la stanza. Si tratta di un look sofisticato che è molto rilassante in una varietà di stili di decorazione.

Usare i colori scuri in un piccolo spazio?


Salotto piccolo con colori scuri immagine

Colori scuri possono essere usati con successo in un piccolo spazio se si mantiene semplice la tavolozza di colori. Colori scuri per le sale da pranzo e le camere da letto sono una scelta popolare, indipendentemente dalle dimensioni della stanza. Le pareti scure fanno da splendida cornice per le opere d'arte, soprattutto per quelle con cornici bianche o di metallo.

Colori caldi o freddi?


Camera da letto in lilla immagine
(foto tovtov.com)

L'utilizzo dei colori freddi in una piccola stanza è un'altra regola universale di decorazione. E' sicuramente vero che i colori caldi "avanzano" mentre quelli freddi si "ritirano", dando la percezione visiva di spazi più grandi. E' una legge da tenere sempre in considerazione quando si vuole decorare una stanza piccola, ma ciò non significa che devi usare l'azzurro chiaro o il beige in ogni piccola stanza della tua casa. Utilizzare colori freddi in un piccolo spazio dovrebbe essere una linea guida e una considerazione, non una regola ferrea.

Se i colori freddi si scontrano totalmente con i tuoi gusti, potresti scegliere tonalità chiare di colori caldi senza avere troppa paura che diano un senso di soffocamento in una stanza già piccola. Inoltre puoi sempre rompere i colori caldi con qualche nota di bianco per esempio, magari nei complementi di arredo, che donerà alla tua stanza un accento elegante e fresco.

Quando devi decorare un piccolo spazio, è importante usare le regole oramai collaudate da decenni, ma non soffocare nemmeno la tua creatività, perché questo ti impedirà di creare la stanza dei tuoi sogni.


Post di: Studio Home Staging Bologna