Come Rimuovere I Peli Degli Animali Ovunque: Dai Mobili, Dal Pavimento e Altro



Se avete cani o gatti (o entrambi!), spero per voi che abbiate un divano in pelle, perché tutti sappiamo che i peli degli animali domestici si aggrappano alla roba più di uno scoiattolo ad una noce in pieno inverno. Ahimè, i mobili in pelle sono costosi, quindi la maggior parte di noi passa tutto il tempo con il rotolo di nastro, su e giù per ogni centimetro di ogni superficie, pregando di tirare su tutto. Ecco alcuni consigli e alternative per preservare la vostra sanità mentale.

L'elettricità statica e la bassa umidità (ciao gennaio e febbraio!) peggiorano la situazione dei peli degli animali, già molto fastidiosi. Mitigate questi due fattori, e le cose miglioreranno.


Mobili
  • Rimuovete i peli degli animali domestici dalla tappezzeria e dai tessuti con guanti di gomma inumiditi, passando la mano sulla superficie per attrarne il più possibile. Basta sciacquare il guanto quando è coperto di peli e ripetere, se necessario, l'operazione. Se non disponete di guanti di gomma, provare invece con una spugna leggermente umida. Questi metodi sono i miei preferiti perché non consumano inutilmente un sacco di nastro adesivo.
  • Oppure, inumidite i tessuti con un mix di acqua e ammorbidente, quindi sciacquate con un panno pulito.
  • Per rimuovere i peli degli animali domestici dai mobili in legno, utilizzate un panno morbido e uno spray per lucidare oppure antistatico per la polvere. Lo spray eliminerà la carica elettrica, rendendo più facile la rimozione e diminuendo la probabilità che i peli si riattacchino.

Pavimenti
  • Per il tappeto, raschiate delicatamente una pietra pomice su tutta la superficie. Raccoglierà tutti i peli (e il vostro tappeto non soffrirà di pelle ruvida e secca, questo inverno). Ho usato anche un FURminator sui miei tappeti che, se usato con leggerezza, raschia il pelo, ma non danneggia il tappeto.
  • Quando utilizzate l'aspirapolvere sul tappeto, passate in tutte le aree due volte e in direzioni alternate, per staccare e allentare i peli più ostinati.
  • Per il legno, il laminato o altri pavimenti nudi, utilizzate un panno asciutto elettrostatico o di microfibra; l'aspirapolvere tende a soffiare i peli contro gli angoli.

Abiti
  • Tenete accanto alla porta di casa un rullo con nastro adesivo, per effettuare una rapida pulizia prima di uscire da casa per incontrare gli amici o andare al lavoro.
  • Per grandi quantità di peli, provate a mettere i vestiti in asciugatrice, insieme a un foglio per asciugatrici, per 10 minuti. C'è però qualcuno che sostiene che questi fogli siano tossici. Un'alternativa ecologica è quella di utilizzare una palla per asciugatrice che permette anche di risparmiare detersivo, senza chimica. Il movimento e l'ammorbidente sciolgono i peli, che finiscono nella trappola per pelucchi. Anche l'aggiunta di ammorbidente in lavatrice può aiutare.

Per gli Animali
  • Spazzolare o meglio, utilizzare una spazzola apposita circa due volte a settimana, riduce sensibilmente la quantità di peli che rotolano nel nostro soggiorno.
  • E poi - io non l'ho mai provato - ho sentito dire che mettere una calza o un calzino sottile sopra il tubo dell'aspirapolvere e quindi passarlo sopra il cane o gatto fa miracoli. Il mio cane sarebbe traumatizzato a vita e non mi guarderebbe più in faccia, ma sono curiosa di sapere se altri hanno provato.
Se volete fatecelo sapere nei commenti!
Post di: Studio Home Staging Bologna